X

Mici il porta bici

Il portabici che non ti aspetti

Il portabici che non ti aspetti Mici nasce dalla collaborazione tra Realizzatori di idee ed il Designer Carmelo Zocco. Realizzatori di idee hanno contribuito allo studio della fattibilità e alla realizzazione del prototipo, seguendo le indicazioni fornite da Carmelo Zocco, ideatore e disegnatore del prodotto.

La bicicletta è il mezzo che sta conquistando le nostre città perché sostenibile, agile ed economico. Ha però bisogno di uno spazio adeguato in cui essere parcheggiata, spazi spesso pensati per minimizzare l’ingombro delle bici e senza tenere in considerazione le necessità dei ciclisti, costretti a gesti scomodi e improbabili.

Galleria immagini

Questi spazi, attraverso l’impiego di arredi urbani ben progettati, possono invece diventare l’occasione per dare un’estetica accattivante alla città ed essere allo stesso tempo funzionali e divertenti. Forte di questa convinzione, Mici, oltre ad essere un efficiente porta bici per il ciclista, è un arredo urbano magnetico e accattivante per l’intera città. “Mici – il portabici” con le sue fattezze d’ispirazione felina riesce a generare curiosità ed esaltare il luogo in cui è installato. Permette di fissare in sicurezza sia le ruote che il telaio di tutti i tipi di biciclette, anche quelle con il cestino.

E’ costituito da 2 piastre verticali sagomate dallo spessore di 5 mm a forma di micio ed unite da una placca orizzontale che ne consente il fissaggio al suolo. Mici è proposto in acciaio CorTen. Il progetto Mici il portabici è ora nelle mani del designer Carmelo Zocco che si occupa della produzione e di tutte le fasi di marketing del prodotto.

Hanno collaborato

Carmelo Zocco

RDI

Altre idee